Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Filarmonica di Amburgo, imponente complesso progettato dagli architetti svizzeri Herzog & de Meuron, sarà ultimata al più presto nel 2015. Lo si apprende da un rapporto approvato oggi dal Senato (esecutivo) amburghese.

I lavori della nuova casa per la musica e i concerti - uno spazio che sembra destinato a essere una delle dieci maggiori sale da concerto al mondo - sono fermi dal novembre 2011, poiché la Città e l'impresa edile non sono riusciti a mettersi d'accordo sul problema della costruzione del tetto e dei relativi accresciuti costi aggiuntivi.

Il complesso nella città sull'Elba sarebbe dovuto costare 77 milioni di euro e i lavori sarebbero dovuti terminare nel 2010. Dal rapporto intermedio risulta invece che il costo finale dell'opera sarà di almeno 323 milioni di euro e che i lavori dovrebbero concludersi al più presto nell'estate del 2015.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS