Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le forze speciali americane stanno fornendo assistenza all'esercito filippino nella battaglia contro combattenti islamici affiliati all'Isis e assediati da due settimane nella città di Marawi. Lo afferma l'ambasciata Usa a Manila, riferisce la Cnn.

Le forze sono state dispiegate su richiesta del governo filippino, aggiunge l'ambasciata senza fornire ulteriori dettagli sulla natura specifica del sostegno Usa per "motivi di sicurezza". Ma - secondo quanto riferisce SkyNews - le truppe Usa non sono impegnate nei combattimenti anche se un aereo di sorveglianza è stato avvistato su Manila ieri.

Le forze delle operazioni speciali Usa "stanno fornendo sostegno e assistenza in risposta alla richiesta del governo filippino", si legge nella nota dell'ambasciata Usa. "Non abbiamo attrezzature di sorveglianza adeguate per cui abbiamo chiesto assistenza all'esercito Usa. Non è un sostegno di tipo militare", ha precisato all'Associated Press il portavoce dell'esercito filippino Restituto Padilla.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS