Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il tifone che ha colpito le Filippine ha causato oltre 10mila morti nella sola Tacloban: lo afferma il capo delle operazioni umanitarie delle Nazioni Unite, Valerie Amos. "Le autorità locali stimano che le vittime siano 10mila in una sola città", precisa Amos. Le stime iniziali indicavano che il numero dei morti si riferiva a tutto il paese.

L'Onu ha già stanziato 25 milioni di dollari e potrebbe lanciare un appello per raccogliere altre centinaia di milioni di dollari.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS