Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZAMBOANGA CITY/BERNA - Un uomo d'affari con la doppia cittadinanza svizzera e filippina è stato rapito sulla Penisola di Zamboanga, nel sud delle Filippine, ha indicato un portavoce della polizia locale, confermando notizie in tal senso riportate dai media.
Il rapimento è stato confermato oggi all'ATS anche da un portavoce del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE). Questi ha sottolineato che le autorità svizzere "sono in stretto contatto con la polizia locale".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS