Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il governo delle Filippine ha chiesto a migliaia di residenti e turisti di lasciare le zone costiere nella regione nord orientale del Paese sulla traiettoria del tifone Maysak che si sta avvicinando con venti fino a 160 chilometri l'ora.

Il tifone Maysak arriverà in serata sulla costa orientale dell'isola di Luzon, la più grande del Paese, e dovrebbe toccare terra nella prime ore di domenica. Attualmente il tifone sta prendendo forza e si trova a circa 225 chilometri a nord est della città di Virac, sull'isola-provincia di Catanduanes.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS