Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La polizia ha fatto irruzione nella moschea al Fath di Tunisi, sotto assedio da ore per prendere lo sceicco salafita Abou Iyadh, di cui non s'è trovata traccia.

Secondo quanto visto dall'Ansa, la polizia ha fermato una decina di salafiti, che sono stati caricati in furgoni poi partiti alla volta di un commissariato della zona. Ci sono stati comunque 'contatti' tra salafiti e agenti, ma senza che sia stato necessario l'uso di gas lacrimogeni per disperdere i manifestanti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS