Navigation

Fiscal compact: bozza, in vigore con 12 firmatari

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 gennaio 2012 - 11:49
(Keystone-ATS)

Il fiscal compact o patto di bilancio entrerà in vigore dopo la firma di dodici Paesi, deve essere ratificato entro marzo 2013, e solo chi l'avrà ratificato potrà avere accesso al fondo salva-Stati permanente (Esm): questo quanto prevede l'ultima bozza del fiscal compact che oggi pomeriggio sarà discussa dai leader Ue. L'ultima bozza conferma in larga parte la precedente.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?