Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERLINO - Esperti dei partiti socialdemocratico (SPD) e liberale (FDP) tedeschi invitano il ministro delle finanze Wolfgang Schäuble (del partito cristiano democratico CDU) ad acquistare i dati relativi a 1500 presunti evasori fiscali con conti bancari in Svizzera, che un informatore anonimo, stando alla stampa, offre a Berlino per 2,5 milioni di euro.
Nicolette Kressl, portavoce del gruppo SPD alla camera bassa per le questioni fiscali ha oggi dichiarato: "il CD apparentemente contiene dati decisivi per far luce su numerosi delitti d'evasione fiscale (...). Nessuno sarebbe in grado di capire Schäuble se questi non fosse disposto a fare giustizia".
Anche il presidente della commissione finanze del Bundestag, Volker Wissing (FDP), si è espresso a favore dell'acquisto della lista di presunti evasori. Tuttavia in un primo tempo è necessaria una verifica: "il ministro delle finanze è perfettamente in grado di sapere se i dati possano essere utilizzati senza problemi giuridici", ha detto alla "Welt am Sonntag".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS