Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Fisco: Hans-Rudolf Merz incontra omologo tedesco martedì a Berlino

BERNA - Il consigliere federale Hans-Rudolf Merz si recherà martedì prossimo a Berlino per un incontro di lavoro con il ministro delle finanze tedesco Wolfgang Schäuble. Lo indica in una nota odierna il Dipartimento federale delle finanze (DFF), precisando che durante il colloquio sarà evocata la vicenda dell'acquisto dei dati fiscali rubati da parte della Germania.
I due ministri discuteranno pure di altre questioni bilaterali in materia fiscale e dei negoziati in corso tra i due Paesi per la revisione della Convenzione di doppia imposizione (CDI).
Il portavoce del DFF, Roland Meier, ha dichiarato all'ATS che una nuova serie di discussioni sulla CDI avrà luogo ad inizio marzo a Berna. L'incontro di martedì nella capitale tedesca servirà quindi a prepararli.
Ieri, Merz ha affermato che il tema dell'imposizione alla fonte deve essere trattato con Berlino, visto che la Germania conosce già questo modello.
Berlino esamina attualmente la domanda di assistenza giudiziaria della Confederazione nell'ambito della vicenda dei dati rubati. Dal canto suo, Berna ha chiesto alla Germania informazioni sui dati offerti su presunti evasori fiscali con conti in Svizzera. Secondo Meier, il ministro delle finanze elvetico ribadirà tali esigenze a Berlino.
Intanto, in parecchi Länder tedeschi sono in continuo e rapido aumento le autodenunce per evasione fiscale. Dall'annuncio del via libera di Berlino all'acquisto dei dati bancari, migliaia di evasori si sono annunciati spontaneamente al fisco.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.