Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La presidente della Confederazione Eveline Widmer-Schlumpf e il presidente del Consiglio italiano Mario Monti si sono incontrati oggi a Silvaplana, in Engadina, dove Monti sta trascorrendo una breve vacanza. L'obiettivo prioritario di entrambi i paesi è la lotta all'evasione fiscale, hanno annunciato Palazzo Chigi e il Dipartimento federale della finanze (DFF).

Monti e Widmer-Schlumpf, che si erano incontrati in giugno a Roma, hanno tracciato un bilancio intermedio dell'operato del Gruppo di lavoro bilaterale sulle questioni finanziarie e fiscali, istituito in maggio.

Entrambi hanno confermato la grande importanza che attribuiscono ad una veloce identificazione delle questioni aperte, al fine di affrontarle in modo costruttivo. Essi si attendono che il gruppo presenti loro concrete proposte in autunno.

La presidente della Confederazione e il premier italiano hanno anche hanno avuto uno scambio di opinioni sulla situazione economica e finanziaria internazionale e sulle sfide che questa pone all'Unione europea, all'Italia e alla Svizzera.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS