Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

STOCCARDA - Il leader del gruppo socialdemocratico Claus Schmiedel ha attaccato duramente la Svizzera oggi nel parlamento regionale del Baden-Württemberg, definendola uno "stato canaglia" ("Schurkenstaat") complice di tiranni ed evasori fiscali con il suo segreto bancario.
Il modello d'affari dello "stato bancario Svizzera" è: "Tiranni del mondo intero, mandate il vostro denaro insanguinato in Svizzera, lì è sicuro", ha affermato Schmiedel, citato dall'agenzia stampa tedesca DPA. E ancora: "Delinquenti del mondo intero, portate vostri soldi a Zurigo, lì sono protetti dal segreto bancario".
Il capogruppo SPD ha poi accusato il governo liberal-conservatore del Land di proteggere gli evasori rifiutandosi di acquistare i dati fiscali che gli sono stati offerti.
Criticato dal ministro delle finanze regionale CDU Willi Stächele, Schmiedel ha in seguito tentato di relativizzare le sue asserzioni, affermando di aver fatto semplicemente ricorso alla terminologia dell'ex presidente americano Ronald Reagan. Il ministro della giustizia del Baden-Württemberg Ulrich Goll (FDP) gli ha chiesto di scusarsi. "Visto che non si scusa, mi scuso io", ha aggiunto.

SDA-ATS