Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il direttore dell'FBI Christopher Wray (foto d'archivio).

KEYSTONE/AP/ANDREW HARNIK

(sda-ats)

L'Fbi era stata avvisata lo scorso settembre da un blogger della presenza su Youtube di un commento inquietante lasciato su uno dei suoi video da un utente chiamato Nikolas Cruz, come l'autore della strage di ieri in Florida.

Il testo era: "Diventerò un professionista di stragi scolastiche". Lo scrive Buzzfeed.

Ben Bennight, 36 anni, inviò al Bureau anche lo screenshot del commento e lo segnalò a Youtube, che lo rimosse dal video. Il giorno dopo gli agenti federali andarono a interrogare Bennight chiedendogli se conosceva l'autore del commento e acquisendo copia dello screenshot.

L'Fbi si è rifatta viva solo ieri, dopo il massacro alla Marjory Stoneman Douglas High School, ma non ha ancora confermato ufficialmente se l'autore del commento su Youtube è lo stesso che ha commesso ieri la strage, anche se il nome coincide.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS