Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BRUXELLES - L'Unione europea condanna l'uso della violenza da parte di Israele che oggi ha attaccato la flottiglia internazionale di pacifisti provocando la morte di almeno nove persone. È quanto si legge in un comunicato al termine della riunione di emergenza degli ambasciatori Ue a Bruxelles.
La Ue "condanna l'uso della violenza che ha prodotto un alto numero di vittime tra i membri della flottiglia e chiede un'immediata, completa ed imparziale inchiesta sugli eventi e le circostanze in cui si sono verificati".

SDA-ATS