Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il Development Committee, il forum a livello ministeriale di Banca Mondiale e Fondo Monetario Internazionale, appoggia la nuova strategia della banca Mondiale, presentata dal presidente Jim Yong KIm, e che rappresenta la prima riorganizzazione dell'istituto negli ultimi 20 anni.

"La Banca Mondiale gioca un importante ruolo nello sviluppo globale" e deve essere - si legge nel comunicato finale - "orientata ai clienti", riconoscendone diversità e esigenze

La nuova strategia della Banca Mondiale "produrrà risultati concreti e massimizzerà l'impatto dello sviluppo", sostiene Jim Yong Kim. Con essa si punta a rendere l'istituto più efficiente nel raggiungere il duplice obiettivo della Banca Mondiale di eliminare la povertà estrema nel 2030 e aumentare la prosperità condivisa.

Il Development Committeee chiede alla Banca Mondiale e al Fondo Monetario Internazionale di intensificare gli sforzi in Medio oriente e in Nord Africa, inclusi l'appoggio alle riforme economiche e ai bisogni umani di base delle popolazioni che risentono gli impatti dei conflitti nell'area e nel mitigare tali impatti sui paesi vicini.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS