Navigation

Fmi lima al ribasso previsioni crescita Svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 ottobre 2013 - 16:44
(Keystone-ATS)

Nella sua valutazione sullo stato dell'economia del pianeta il Fondo Monetario Internazionale (Fmi) ha oggi limato al ribasso anche le previsioni di crescita per la Svizzera: quest'anno il prodotto interno lordo è atteso in espansione dell'1,7%, 0,1 punti in meno di luglio. Per il 2014 l'Fmi pronostica un +1,8%.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo