Navigation

Föhn al nord, piogge un po' meno intense del previsto al sud

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 novembre 2011 - 15:40
(Keystone-ATS)

A causa del föhn nelle vallate nordalpine si sono registrate temperature particolarmente alte per la stagione: a Quinten (SG), località situata sul Walensee, oggi pomeriggio si sono misurati oltre 25 gradi. Secondo SF Meteo, la colonnina è salita sopra i 24 gradi nelle regione di Glarona e oltre i 23 nel canton Uri.

Forti venti caldi, con punte fino a 143 chilometri orari, hanno soffiato sul Titlis, mentre sul San Gottardo sono spirati venti vicine ai 140 chilometri orari.

Al Sud delle Alpi, sono in corso o sono in arrivo precipitazioni continue e intense, ma "leggermente inferiori alle previsioni", indica oggi l'Ufficio federale dell'ambiente (UFAM). Stando a SF Meteo, da mercoledì sera a Chiasso sono caduti oltre 150 litri per metro quadrato, mentre sul Lago Maggiore e nell'Alta Vallemaggia si sono misurati 140 litri per metro quadro.

Sempre secondo l'UFAM, nella regione del Sempione, nel Goms, nelle valli di Visp, in Ticino, in Mesolcina, in alcune zone dell'Oberland bernese e nella regione del San Gottardo, sussiste "un elevato pericolo di piene". Fino a domani sera potrebbero cadere ancora dagli 80 ai 120 litri per metro quadro di pioggia. Alla Confederazione, che valuta assieme ai cantoni in permanenza la situazione, non sono finora giunte segnalazioni di danni materiali.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?