Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il Senato brasiliano ha formato la speciale commissione che dovrà valutare se accettare o respingere la richiesta di impeachment della presidente Dilma Rousseff, votata domenica scorsa alla Camera.

Dei 42 membri della commissione, tra titolati e supplenti, 27 si sono dichiarati a favore dell'impeachment, dieci contrari, uno indeciso e tre non hanno voluto rivelare la propria scelta. Il senatore Josè Maranhao ha deciso all'ultimo minuto di non partecipare ai lavori della commissione e al suo posto è stato indicato il suo collega di partito Dario Berger. Tra i favorevoli all'impeachment, figurano a sorpresa anche due vice capogruppo al Senato del governo: i senatori Helio Josè e Wellington Fagundes, che hanno voltato le spalle a Dilma.

Il voto, a maggioranza semplice, dovrebbe avvenire il 10 o l'11 maggio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS