Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Almeno undici furti sono stati commessi nel canton Friburgo durante la notte di San Silvestro. Uno o diversi individui hanno approfittato dell'assenza dei proprietari per svaligiare case e appartamenti.

Lo ha indicato oggi la polizia cantonale, precisando che un'inchiesta è stata aperta, ma al momento i ladri non sono ancora stati fermati.

I malviventi hanno forzato portafinestre e serrature, nonché infranto vetri per introdursi nelle abitazioni. Hanno in seguito sottratto soldi, gioielli e apparecchi elettronici, quali computer portatili e cuffiette audio.

Stando alle forze dell'ordine, è per il momento impossibile determinare se all'origine dei furti vi siano una o più persone e se vi sia un collegamento fra loro.

I colpi sono stati effettuati a Gruyère, Villaz-St-Pierre, Lussy, Billens, Russy, Morat, Meyriez, Cormondes e Liebistorf.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS