Cinquecento graffiti su edifici pubblici, abitazioni, fermate di autobus, vagoni ferroviari e cartelli della segnaletica, per un danno totale di oltre 100 mila franchi. E' opera di due giovani di 17 e 24 anni, scoperti dalla polizia del canton Friburgo al termine di diversi mesi di indagine.

Schizzi e scarabocchi dei due graffitari, che hanno ammesso le loro colpe, sono stati realizzati a Friburgo, Marly, Villars-sur-Glâne e nella Broye friburghese.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.