Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il mantenimento delle rimanenti succursali è garantita solo fino al 2020.

Keystone/GEORGIOS KEFALAS

(sda-ats)

La ristrutturazione della rete postale colpirà anche il canton Friburgo, dove 24 uffici su 56 potrebbero scomparire entro il 2020. Ogni caso sarà sottoposto ad un esame minuzioso, annuncia La Posta oggi.

Fra le località interessate figurano Corminboeuf, Marsens, Neyruz e Riaz. Il mantenimento delle rimanenti succursali è garantita fino al 2020. A tali uffici postali saranno aggiunti da 17 "punti di contatto", anche sotto forma di sportelli automatizzati, nei quali sarà possibile depositare o ritirare plichi postali.

La ristrutturazione coinvolge nel cantone 21 posti di lavoro a tempo pieno, suddivisi fra 31 persone, indica dal canto suo in una nota il Consiglio di Stato friburghese. Il governo ha esaminato con La Posta le misure : alla luce della forte crescita demografica del cantone è stato possibile attenuare l'impatto della ristrutturazione, precisa la nota.

La Posta "ignora chiaramente le decisioni politiche", rileva il sindacato syndicom, in riferimento alle discussioni in corso alle Camere federali sul mantenimento di una rete postale capillare. Finché il Consiglio federale si accontenterà di osservare la situazione "con le braccia incrociate", è nell'interesse dei cantoni e dei comuni di opporsi allo smantellamento della rete, sottolinea syndicom.

La Posta ha annunciato lo scorso autunno di aver l'intenzione di diminuire il numero degli uffici tradizionali da 1400 a 800 o 900, mentre il numero dei punti di contatto dovrebbe essere portato da 3700 a 4000. La ristrutturazione comporta la perdita di centinaia di posti di lavoro.

Nelle ultime settimane, il gigante giallo ha presentato i dettagli del suo progetto. Nei Grigioni, a Svitto e Soletta sono minacciati quasi un ufficio tradizionale su due, in Ticino 48 su 109, nel canton Vaud 49 su 127, a Neuchâtel 14 succursali su 39, nel Giura 15 su 31, mentre a Zurigo rischiano di scomparire 26 uffici.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS