Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le forti piogge degli ultimi giorni hanno causato ieri smottamenti, inondazioni e interruzioni stradali in varie località del canton Friburgo e San Gallo.

I villaggi più colpiti sono stati quelli di La Roche e Pont-la Ville. La strada che collega le due località friburghesi è stata chiusa per possibili smottamenti. La circolazione dovrebbe tornare normale questa mattina. Lo ha precisato ieri sera all'ats il portavoce della polizia cantonale friburghese, Hugo Schuwey, confermando informazioni pubblicata da La Liberté e 20 Minutes. Non si lamentano vittime. Altre località hanno subito danni, ma meno gravi.

Il maltempo ha provocato disagi anche nel cantone San Gallo. Nel villaggio di Lüchingen vi sono stati due smottamenti, ha precisato la polizia cantonale in una nota. Vari garage e cantine sono stati inondati. Anche in questo caso non si lamentano vittime, ma due strade sono impraticabili e sono state temporaneamente chiuse. L'acqua è entrate anche in varie cantine nei vicini comuni di Marbach e Rebstein.

Ieri, sempre a causa della pioggia, anche nel canton Lucerna erano stati segnalati allagamenti, piccoli smottamenti e interruzioni della circolazione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS