Navigation

Francia: "durata confinamento si basi su criteri sanitari"

Per i francesi l'allentamento delle misure deve basarsi su criteri sanitari KEYSTONE/AP/Francois Mori sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 13 aprile 2020 - 16:15
(Keystone-ATS)

La maggioranza dei francesi, il 60%, ritiene che la proroga delle misure di confinamento per debellare il coronavirus debba essere decisa "unicamente sulla base di criteri sanitari".

Per il 39%, precisa il sondaggio realizzato dall'istituto Odoxa, si deve invece tenere conto anche delle questioni "occupazionali e legate alla ripresa economica".

Il presidente francese, Emmanuel Macron, annuncerà questa sera in diretta tv il calendario legato alla proroga del confinamento ed altri dettagli nella guerra al coronavirus. Secondo l'inchiesta realizzata dall'istituto Comfluence con Les Echos e Radio Classique, i francesi bocciano la comunicazione del governo dall'inizio della crisi legata al Covid-19, con una media di 9/20.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.