Tutte le notizie in breve

Un'immagine mostra dei pompieri in azione a Rennes, in Francia (foto simbolica d'archivo).

KEYSTONE/CHRISTIAN BRUN

(sda-ats)

Un grave incendio si è sviluppato la scorsa notte nel residence universitario della scuola di ingegneri Supélec di Rennes: 27 studenti sono rimasti feriti nel sonno, uno di loro sarebbe tra la vita e la morte e diversi in grave stato.

Il fuoco sarebbe partito da una stanza del primo piano, riporta il sito di France Bleu.

Non si conoscono ancora le cause dell'incendio che si è sviluppato intorno alle 2.30 del mattino: alcuni studenti, per sfuggire alle fiamme, si sono gettati dalle finestre. Sempre secondo la radio più di 70 pompieri sono arrivati sul luogo e 53 studenti sono stati evacuati.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve