Un bambino di otto anni è morto oggi mentre si trovava in colonia estiva nell'Ariège, nel sud della Francia, per una probabile intossicazione alimentare. Il piccolo avrebbe bevuto "dell'acqua non potabile", secondo quanto riferito dalla ministra delle Pari Opportunità, Najat Vallaud-Belkacem, titolare anche della delega alle politiche giovanili.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.