Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

LIONE (FRANCIA) - Due agenti di sicurezza di un supermercato di Lione, Francia, sono accusati di aver maltrattato e poi ucciso un ladruncolo.
In una ripresa video a circuito chiuso descritta da una fonte della magistratura si vede un giovane di 25 anni venire immobilizzato in una stanza del supermercato della catena Carrefour.
La vittima è stata schiacciata per una quindicina di minuti su un tavolo senza poter appoggiare i piedi per terra: le sue grida iniziali sono diventati rantoli e poi si sono spente. L'uomo era stato fermato per non aver cercato di rubare una cassetta di birre.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS