Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Francia: alpinista russa muore sul Monte Bianco

GRENOBLE - Una alpinista russa di 32 anni è stata trovata morta stamane nel massiccio del Monte Bianco dopo che ieri era precipitata in un crepaccio a 4.600 metri d'altitudine. Lo hanno reso noto i soccorritori.
Ieri la donna stava compiendo l'ascensione del Monte Bianco con tre amici ucraini e russi quando è caduta per più di 200 metri. Scattato l'allarme, una pattuglia di quattro militari del soccorso alpino è partita da Chamonix ma nella notte una valanga ha travolto due soccorritori che hanno riportato fratture di spalla e costole e sono stati riportati a valle.
A quel punto un'altra pattuglia è andata in soccorso dell'alpinista russa che però, quando è stata trovata, era già morta, probabilmente di freddo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.