Navigation

Francia: approvata legge su bonus dividendi per dipendenti

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 luglio 2011 - 18:53
(Keystone-ATS)

Il parlamento francese ha dato oggi il via libera definitivo alla legge che istituisce l'obbligo, per le aziende con oltre 50 dipendenti che pagano dividendi in aumento, di versare anche un bonus ai dipendenti.

"Più che una misura per il potere d'acquisto, è una misura di equità e giustizia" ha commentato il ministro del Lavoro Xavier Bertrand, definendo la norma "giusta, concreta".

La norma, fortemente voluta dal presidente Nicolas Sarkozy, è stata invece oggetto di pesanti critiche dal mondo imprenditoriale, che la ritiene ingiustificata e troppo onerosa per le aziende di medie dimensioni, e dai sindacati. Contraria anche l'opposizione socialista, che parla di provvedimento "aneddotico" che "non è assolutamente una risposta al problema del potere d'acquisto".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?