Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Da cittadina, spero che mio marito sia candidato" alle prossime elezioni presidenziali francesi del 2017: lo ha detto Carla Bruni sul palco del celebre talk-show americano di Ellen DeGeneres. L'ex première dame di Francia, che non ha mai nascosto in passato le sue riserve su un eventuale ritorno all'Eliseo di Nicolas Sarkozy, ha risposto in modo inatteso alla domanda della presentatrice: "Vorrebbe che suo marito si candidasse (nel 2017, ndr)?".

"Come donna no, non lo spero - ha detto la Bruni - come cittadina invece sì". E ha aggiunto: "Voglio che sia felice e il mio Paese mi sta a cuore", precisando che non si opporrebbe se Sarkozy decidesse di ricandidarsi.

Nel febbraio del 2013 la cantante aveva invece confidato in un'intervista al sito di informazione Atlantico di preferire che suo marito non tornasse a fare politica: "Siamo molto felici nella nostra nuova vita", aveva affermato.

Nei mesi scorsi la moglie dell'ex presidente Jacques Chirac, Bernadette, aveva parlato della presunta volontà di Sarkozy di tornare in campo nel 2017.

SDA-ATS