Il municipio di Parigi ha lanciato una campagna di comunicazione per invitare le coppie di innamorati in visita alla Ville Lumière a sostituire il rito del lucchetto attaccato alle grate dei ponti del centro città con un "selfie", che potrà poi essere pubblicata in un sito ad hoc (lovewithoutlocks.paris.fr).

Così, spiegano dal municipio, le coppie "potranno fissare il loro amore online invece che sui ponti parigini", evitando i pesanti lucchetti che "sono negativi per il patrimonio", in quanto causano importanti danni alle strutture in ferro battuto dei ponti a cui sono attaccati. La scelta, aggiungono, è di sensibilizzare attraverso una "campagna di comunicazione" invece di scegliere "una logica della multa" e dei divieti.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.