Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Paura sul palcoscenico del Palasport di Parigi, durante le prove del musical più popolare del momento, "1789 Les Amants de la Bastille", per l'esplosione accidentale di un congegno pirotecnico usato durante lo spettacolo. Il pubblico ancora non era entrato, i feriti sono quasi tutti tecnici.

Erano appena passate le 18, come ogni sera i tecnici stavano sistemando sul palco le macchine destinate ad amplificare al massimo gli effetti scenici della rivoluzione francese, tema attorno al quale si sviluppa lo show. Proprio accanto alla scena principale, un congegno pirotecnico che avrebbe dovuto accendersi nel momento clou, è esploso per motivi al momento ignoti. Il boato è stato talmente forte da far crollare un tramezzo e una parte del soffitto. L'inchiesta della scientifica dovrà stabilire le cause dell'esplosione, mentre ancora in serata gli artificieri accorsi sul posto con una decina di veicoli dei pompieri stanno mettendo in sicurezza gli altri congegni simili a quello esploso.

Cinque persone ferite, in modo particolarmente grave, sono state evacuate e ricoverate in ospedale, un'altra decina lamenta danni più leggeri, soprattutto ai timpani investiti dal boato.

Alcune decine di spettatori che si erano già messi in fila per entrare, hanno fatto dietrofront e sono tornati a casa. Almeno per stasera, spettacolo cancellato.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS