Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un ex assistente parlamentare europeo è pronto a rivelare alla giustizia il sistema di impieghi fittizi messo in pratica dal Mouvement Dèmocrate (MoDem), il partito centrista per cui ha lavorato dal 2004 al 2009.

Lo riporta Franceinfo, secondo il quale l'uomo, la cui identità resta coperta da anonimato, è rimasto "profondamente scioccato" da quello che ha visto durante la sua collaborazione.

Secondo il testimone, i parlamentari a Bruxelles "finanziavano dei part time di assistenti che non fornivano nessun lavoro".

Il MoDem, guidato dall'ex guardasigilli François Bayrou, è al centro di un'inchiesta preliminare su presunti impieghi fittizi di alcuni collaboratori impiegati nella sede parigina del partito ma remunerati con fondi europei.

SDA-ATS