Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un grosso incendio, scoppiato nel tardo pomeriggio di ieri, ha distrutto oltre 450 ettari di foresta e boscaglia nei pressi della stazione balneare francese di Lacanau (costa ovest), e resta tuttora fuori controllo, a causa dei continui cambiamenti di direzione del vento.

Il fuoco si è sviluppato, per ragioni che restano da determinare, nei pressi di una strada dipartimentale che collega il nucleo abitato di Lacanau alle spiagge, e nonostante il rapido dispiegamento dei pompieri, con rinforzi giunti dalle città vicine, si è rapidamente propagato. Gli abitanti di cinque case, una quindicina di persone in tutto, sono stati evacuati a scopo precauzionale, e numerose strade locali sono state chiuse al traffico.

Si conta anche un primo ferito grave tra le forze dell'ordine: un pompiere, colpito alla testa da un grosso ramo, che ha subito un trauma cranico.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS