Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Speravo che (nelle scorse elezioni europee, ndr) il Front National arrivasse in testa. Trovo che Hollande dovrebbe nominare Marine Le Pen primo ministro": lo afferma, in una lunga intervista al quotidiano "Le Monde", il grande regista franco-svizzero Jean-Luc Godard, che ha appena ottenuto il premio della giuria a Cannes con il suo film "Adieu au language".

Alla domanda su quali fossero i motivi di questa sua proposta, l'esponente della "Nouvelle vague" risponde: "Affinché le cose si smuovano un po'. Affinché si faccia almeno finta di smuoversi un po', se non riusciamo davvero a smuoverci". "Fare finta è sempre meglio che non fare nulla", conclude Godard.

SDA-ATS