Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le mitiche Gauloises non saranno più prodotte in Francia: il fabbricante di sigarette Seita, che possiede il monopolio francese dei tabacchi (Gitanes, Gauloises, Royale e Lucky Strike solo su licenza per il mercato transalpino) filiale dell'inglese Imperial Tobacco, ha annunciato oggi la chiusura del suo stabilimento di Nantes (a Carquefou), il più grande in Francia, e la soppressione di 366 posti su un totale di 1.150.

La direzione di Seita ha inoltre annunciato, durante una riunione del Comitato centrale a Parigi, la creazione di 130 posti in Polonia (dove sarà delocalizzata la produzione di Nantes) e la chiusura della fabbrica di Nottingham, in Gran Bretagna (600 posti).

SDA-ATS