Circa 100'000 persone hanno manifestato oggi a Parigi contro la riforma del codice del lavoro e altre decine di migliaia in provincia, secondo i dati dell'Unione nazionale degli studenti francesi, che ha anche indetto una nuova giornata di azione per giovedì 17 marzo.

A Lione la protesta è degenerata in scontri tra alcuni manifestanti e la polizia, che ha fatto ricorso ai gas lacrimogeni. Gli agenti, riferisce radio Europe 1, hanno fermato tre individui che lanciavano oggetti contro la polizia.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.