Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Non soltanto la vittoria del Fronte nazionale a Brignoles, ma anche le primarie socialiste per le comunali a Marsiglia hanno riservato una sorpresa ieri: la senatrice socialista Samia Ghali ha battuto la ministra Marie-Arlette Carlotti, con delega ai portatori di handicap.

Immediata la polemica che sta spaccando partito e governo: arrivata addirittura terza, la Carlotti - in quella che appare un'ennesima sconfessione per il governo - ha accusato la Ghali di "clientelismo" elettorale. La vincitrice del primo turno ha risposto per le rime, invitando la ministra a dimettersi dal governo. Dalla sede dell'esecutivo, hanno immediatamente fatto sapere che la Carlotti rimarrà al suo posto.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS