Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

PARIGI - Tragedia in Francia. Hakim, un giovane liceale di 18 anni, è morto questa notte nell'ospedale in cui era ricoverato dopo che ieri un suo compagno di scuola lo aveva pugnalato all'interno delle mura scolastiche, ferendolo gravemente. I fatti si sono svolti in una scuola della Val-de-Marne, nella periferia di Parigi. Il presunto aggressore, della stessa età della vittima, è stato fermato dalla polizia.
Hakim, iscritto al liceo Darius Milhaud, era stato ricoverato ieri in condizioni gravi e operato d'urgenza all'ospedale Henri Mondor di Creteil.
La vittima è stata "ferita al fegato e all'aorta", hanno precisato fonti sanitarie, spiegando che il giovane è stato immediatamente operato nel dipartimento di chirurgia vascolare e digestiva ma dopo "6 ore di intervento" si è dovuto costatare il decesso. All'origine della lite tra i due giovani ci sarebbe una storia legata alla sorella del giovane Hakim.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS