Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I nomadi che da ieri sera bloccano l'A1, autostrada di accesso a Parigi da nord, hanno ottenuto dalle autorità francesi che un giovane della loro comunità arrestato per furti e violenze sia liberato lunedì per assistere ai funerali del padre.

I nomadi hanno cominciato a togliere i blocchi che hanno provocato enormi disagi ai parigini nel week-end di rientro dalle vacanze. La polizia ha fatto però sapere che l'A1 resterà interrotta per tutta la giornata di sabato a causa dei danneggiamenti provocati dai nomadi nel corso della notte.

Il giovane sarà liberato lunedì per assistere ai funerali del padre, una delle quattro vittime della sparatoria di martedì scorso, sotto scorta della polizia. Durante la notte, i manifestanti hanno incendiato un'enorme quantità di pneumatici e alimentato i fuochi tagliando molti alberi che ancora ingombrano entrambe le corsie dell'autostrada.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS