Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Fra le cinque e le 10 persone sono state fermate stamattina in un'operazione della polizia francese a Strasburgo, nell'est del Paese, nel quadro della lotta contro la jihad, la guerra santa islamica che recluta anche francesi per la lotta armata, soprattutto in Siria.

Lo hanno riferito fonti giornalistiche e le notizie sono state confermate poi dalla polizia.

I primi accertamenti sui giovani fermati nel quartiere della Meinau sono in corso, per capire se siano stati un periodo in Siria a fine 2013 per prendere parte ad azioni della jihad.

Secondo gli inquirenti, sono poco meno di 800 le persone residenti in Francia che sono partite per la Siria nelle fila dei gruppi jihadisti o che sono già rientrate dopo un'esperienza. Di una trentina di queste persone si è appresa la notizia della morte durante lo svolgimento di azioni armate.

SDA-ATS