Navigation

Francia: pensioni, bloccato aeroporto Marsiglia

Questo contenuto è stato pubblicato il 21 ottobre 2010 - 08:46
(Keystone-ATS)

MARSIGLIA - I manifestanti che dimostrano contro la riforma delle pensioni in Francia hanno bloccato gli accessi all'aeroporto di Marsiglia, nel sud del Paese. "Tutti gli accessi sono bloccati, la mobilitazione è enorme", ha detto Mehdi Rachid, del sindacato CGT.
Secondo i sindacati, la manifestazione ha chiamato a raccolta centinaia di persone, in gran parte lavoratori di Air France, Carrefour, e rappresentanti degli insegnanti, dei petrolchimici e dei disoccupati.
La direzione dell'aeroporto ha confermato che i dimostranti hanno bloccato numerosi accessi con delle barricate, ma non isolato lo scalo.
I passeggeri lasciano le auto e si recano a piedi in aeroporto.
Al momento, l'agitazione non ha causato la cancellazione di alcun volo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?