Navigation

Francia: pensioni; parlamento adotta legge riforma

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 ottobre 2010 - 17:26
(Keystone-ATS)

PARIGI - Il Parlamento francese - con l'approvazione dell'Assemblea nazionale - ha adottato definitivamente questo pomeriggio la legge di riforma delle pensioni che prevede l'innalzamento dell'età pensionabile da 60 a 62 anni.
L'Assemblea nazionale ha adottato la riforma con 336 voti a favore e 233 contrari, mettendo così fine definitivamente all'iter parlamentare della controversa legge.
Tuttavia, come annunciato ieri, la riforma delle pensioni non potrà essere ancora promulgata in quanto il Partito socialista ha annunciato l'intenzione di ricorrere al Consiglio costituzionale. Per la sentenza bisognerà aspettare almeno fino a metà novembre.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?