Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Francia: presidenziali, Hollande potrebbe appoggiare Macron

Francois Hollande potrebbe aver già scelto il "suo" candidato: Emmanuel Macron, già suo consigliere all'Eliseo, poi nominato ministro dell'Economia, quindi dimissionario per correre in solitario per l'elezione alla presidenza.

A svelarlo, in un'intervista a Le Journal du Dimanche, è uno stretto collaboratore del capo dello stato, l'avvocato Dominique Villemot: "Hollande appoggerà probabilmente Macron, si pronuncerà tra fine febbraio e inizio marzo". Villemot aggiunge di "non vedere quale altro candidato potrebbe sostenere".

Mentre, allo stesso giornale, la ministra dell'Ambiente ed ex compagna di Hollande, Segolene Royal, conferma la sua vicinanza a Macron ("almeno non si sveglia ogni mattina proclamando che la Francia è in guerra, è già qualcosa", ha detto in palese polemica con l'ex premier Manuel Valls), sono giunte dall'Eliseo le prime smentite.

Villemot "non parla con l'autorizzazione" della presidenza, hanno fatto sapere i servizi di Hollande. L'avvocato ha ammesso: "Le mie parole impegnano soltanto me".

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.