Tutte le notizie in breve

Il collettivo 'Front social', che riunisce associazioni, studenti, disoccupati e sindacati, tra cui la Cgt, si dà appuntamento oggi alle 14 in place de la République per la "prima battaglia comune" dell'era Macron.

"Emmanuel Macron è stato eletto presidente della Repubblica. Mobilitiamoci sin d'ora per dimostrargli che la piazza vuole farsi sentire e vuole combattere i suoi progetti di regressione sociale", si legge nell'appello del collettivo rivolto allo schieramento del 'né Macron, né Le Pen'.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve