Navigation

Francia: rapper minaccia stupro Marine Le Pen; lei lo denuncia

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 marzo 2010 - 13:26
(Keystone-ATS)

PARIGI - La vicepresidente del Fronte Nazionale (Fn) francese di estrema destra, Marine Le Pen, intende denunciare per "ingiurie e minacce il rapper Cortex, che in un video di quattro minuti diffuso su internet minaccia di farle subire uno stupro di gruppo.
La figlia dello storico leader del Fronte Nazionale. Jean Marie Le Pen, ha annunciato l'intenzione di ricorrere alla procura di Parigi dopo la diffusione su diversi siti web di un video in cui il rapper Cortex la insulta e la minaccia di violenze sessuali.
Marine Le Pen, in campagna elettorale per il secondo turno delle elezioni regionali nel Nord-Pas-de-Calais - dove domenica scorsa ha incassato una valanga di voti - ha spiegato di essere "impermeabile a questi tipo di intimidazioni che rafforzano al contrario la sua determinazione a difendere i francesi".

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?