Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

PARIGI - Lo Stato francese ha recuperato "più di un miliardo di euro" dagli evasori fiscali individuati grazie alla lista dei clienti della banca svizzera Hsbc sottratta dall'ex dipendente, Hervé Falciani, e trasmessa alla giustizia. Lo ha rivelato il ministro del Bilancio, Francois Baroin, intervenendo ai microfoni della radio France Info.
"E' una cifra considerevole" ha aggiunto, precisando che ha in programma una presentazione sull'argomento "la prossima settimana o tra una decina di giorni".

SDA-ATS