Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È stata ritrovata oggi sana e salva dalla polizia a Lens, nel nord della Francia, l'adolescente francese di 15 anni fuggita di casa la settimana scorsa con un uomo di 48 anni, amico del padre, di cui sarebbe innamorata. L'uomo è stato fermato dalla polizia.

Il tribunale di Bethune, nel nord, ha aperto un'inchiesta per sottrazione di minore.

La ragazza, che vive con il padre a Bully-les-Mines, nel Pas-de-Calais, era fuggita giovedì scorso dopo scuola. Il padre, non vedendola rientrare la sera, aveva subito allertato le forze dell'ordine.

Sul profilo Facebook della figlia era riuscito a scoprire che era scappata con un amico di famiglia, molto più vecchio di lei, mentalmente instabile, e di cui lei si era infatuata. Temeva che i due avessero deciso di suicidarsi.

SDA-ATS