Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

PARIGI - I rom partiti questa mattina dall'aeroporto di Lione per raggiungere la Romania erano 61, e non 79 come era stato annunciato dalle autorità francesi e rumene. Lo precisa la prefettura del dipartimento dell'Isère, nel sud della Francia.
"I rom che si erano candidati per il rimpatrio volontario erano 79, ma solo 61 si sono presentati questa mattina all'aeroporto Saint-Exupéry di Lione", ha dichiarato il segretario generale della prefettura, Francois Lobit, durante una conferenza stampa. Erano tutti rom che venivano dalla Savoia, dall'Alta Savoia e dall'Isère, ha precisato. Tra questi, sedici, di cui cinque bambini, facevano parte del centinaio di rom che sono stati sgomberati stamani dal campo di Saint-Martin-d'Heres, vicino a Grenoble.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS