Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Francia: sei arresti per furto lingotti d'oro su aereo Air France

Sei uomini sospettati di aver rubato una cinquantina di chilogrammi di lingotti d'oro la settimana scorsa sono stati arrestati oggi nella regione parigina. Il bottino, valutato a circa due milioni di franchi, era stato sottratto alla società di trasporto di valori americana Brink's dalla stiva di un aereo Air France in partenza da Parigi e diretto a Zurigo.

Secondo fonti vicine all'inchiesta, i sei sono stati fermati nei territori della Senna-Saint-Denis, della Senna e Marna e in quello della Val-d'Oise (tre dipartimenti della regione Île-de-France che toccano l'aeroporto di Roissy-Charles de Gaulle).

L'oro era stato caricato allo scalo francese. Un processo che viene effettuato ogni giorno su questo tipo di aereo, come indicato da una fonte dell'aeroporto di Roissy. I dipendenti della Brink's restano sulla pista fino alla partenza dell'aereo. I ladri hanno "quasi certamente approfittato di complicità all'interno dello scalo".

L'inchiesta, affidata alla gendarmeria dei trasporti aerei, si annunciava "complessa", perché il furto era stato scoperto solamente il giorno seguente, in Svizzera.

Oltre al trasporto di valori via aerea, la Brink's impiega 1800 agenti di sicurezza che controllano i passeggeri e i loro bagagli negli aeroporti francesi, così come i veicoli.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.