Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un uomo armato ha fatto irruzione questa mattina in un asilo di Vitry-sur-Seine, nella regione di Parigi, prendendo in ostaggio un gruppo di bambini e di adulti. Tutti sono stati lasciati andare, ad eccezione di un uomo, liberato poco fa dal Raid (l'unità d'élite della polizia francese) "durante la fase delle trattative" con il sequestratore che è stato catturato senza essere ferito.

L'ultimo ostaggio era un genitore che stava accompagnando il figlio nella scuola materna Charles Perrault di Vitry, trasformata in dopo-scuola durante le vacanze.

Il sequestratore ha detto frasi "incoerenti ed espresso il desiderio di morire", ma "non è stato minaccioso con l'ostaggio", ha spiegato una fonte giudiziaria.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS