Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nuovi guai per Ikea in Francia. I sindacalisti del gruppo hanno sporto denuncia contro il colosso svedese per "discriminazione razziale".

In particolare, il sindacato CGT - facendo riferimento a note interne del gruppo - ritiene che l'azienda abbia invitato i suoi dirigenti alla massima sorveglianza, in quanto molti dipendenti, ritenuti poco affidabili dal punto di vista della sicurezza, "sono di origine africana o dell'Africa del Nord", si legge oggi sul sito internet del quotidiano Le Parisien, che per primo ha rivelato la notizia.

Nei mesi scorsi, i sindacalisti avevano già denunciato Ikea Francia per sorveglianza illegale dei dipendenti in un centro commerciale di Ikea alle porte di Parigi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS